UN PONTE DI CORPI - Apriamo le frontiere!

Sabato 6 marzo

Un ponte di corpi per aprire le frontiere, un ponte simbolico di attraversamento della frontiera per denunciare le continue violenze e i respingimenti di cui sono vittime le persone che tentano di raggiungere la loro meta

h. 12 ritrovo davanti alla chiesetta di Claviere

h. 14 collegamento con le altre realtà dalle piazze e frontiere europee