41 BIS = TORTURA presidio al carcere di Asti
41 BIS = TORTURA presidio al carcere di Asti

SABATO 6 MAGGIO H 15 – @ QUARTO D’ASTI – PRESIDIO AL CARCERE

Il 19 aprile, Alfredo Cospito dopo la sentenza alla consulta della corte costituzionale che ha di fatto dato ragione al compagno e al suo avvocato facendo cadere la norma che avrebbe vincolato la Corte d’assise d’appello di Torino a condannarlo necessariamente all’ergastolo, ha deciso di interrompere lo sciopero della fame che
portava avanti da 6 mesi.

Lo sciopero della fame di Alfredo e la mobilitazione internazionale al suo fianco hanno aperto una crepa nel regime di tortura del 41bis e sull’ergastolo ostativo. Portiamo il racconto di questa importante mobilitazione sotto le mura del carcere di Quarto d’asti.

SOLIDARIETÁ A TUTTI I PRIGIONIERI E LE PRIGIONIERE
PER UN MONDO SENZA GALERE

INFO: puoi raggiungerci direttamente presso il carcere di Quarto d’Asti in auto alle 15. Per chi volesse arrivare con mezzi pubblici ad Asti, ci vediamo alla Miccia (via toti 5) che è raggiungibile a piedi dalla stazione. Partiremo verso le 14,30 e possiamo organizzare passaggi.

9 months ago
Carcere di Asti
Quarto inferiore, 266