PULP - la polpa dei libri
Wed, 18 December (21:00-23:00), in a month
Radio Blackout 105.250 - Via Cecchi 21/a, Torino
Ricomincia la stagione di presentazione di libri con gli/le autori/ci nella sede di radio Blackout. 
Un occasione per conoscere le nuove uscite dell'editoria indipendente e per discutere e confrontarsi sui temi proposti.

30 OTTOBRE // docu-cartoon "L'ESPERIMENTO" con l'autrice Samantha Comizzoli

“Se israele volesse la terra, si limiterebbe a scacciare/uccidere i Palestinesi; ma i palestinesi non possono uscire dalla Palestina. Allora, perchè continuare con continue violenze, torture, uccisioni, persecuzioni? Perchè la Palestina è un laboratorio nel quale sperimentare tecniche di repressione, torture, armi. Ed i palestinesi sono le cavie.” 
www.youtube.com/watch?v=tN4JztTgpHA&t=9s

13 NOVEMBRE // libro "VENDI NAPOLI E POI MUORI" con l'autore Gennaro Ascione (ed. Magmata)

"La napoletanità era scomparsa. E la morte era sulle tracce di chi ci aveva speculato su. La cosa destò clamore quando fu chiaro che gli omicidi erano tutti collegati tra loro. La terza vittima, Claude Cannavale, fu ri- trovata in un appartamento di Via dell’Anticaglia, soffocata con un cuscino intriso della sua bava. 8:23 del mattino. Sabato 19 ottobre, anno XXV della Rivoluzione."


27 NOVEMBRE // libro "CRONOFAGIA" con l'autore Davide Mazzocco (D edizioni)

"Ogni giorno i poteri che governano la nostra società architettano raffinati stratagemmi per sottrarci porzioni sempre più importanti di tempo: dalla burocrazia all’intrattenimento, passando per l’erosione del confine tra tempo libero e tempo dedicato al lavoro, il capitalismo oggi si nutre della nostra attenzione, della monetizzazione di sentimenti come l’amore e l’amicizia e dell’esibizione di passioni politiche, hobby e idiosincrasie."

11 DICEMBRE // libro "LA VALLE DEGLI ERETICI" con l'autore Riccardo Borgogno (ed. Tabor)

"Nel 1365 a Susa una pugnalata cala sull’inquisitore generale per il Piemonte, ponendo fine alla sua vita e all’indagine di cui era incaricato. Quasi sette secoli dopo, un giovane precario torinese viene incaricato di scrivere un libro su quell’episodio storico, tutt’oggi irrisolto. Ben presto, però, le due “indagini” deragliano, si intrecciano e precipitano in un incalzare di avventure, omicidi, complotti, su cui svetta il vero, implacabile, protagonista della storia: la montagna e la sua gente, dura, fiera, ribelle, talvolta selvaggia"

18 DICEMBRE // radiospettacolo "INTERNET MON AMOUR" con il collettivo C.I.R.C.E (Ledizioni)

"Il futuro è stato ieri, quando eravamo inseparabili da computer e smartphone, nel bene e nel male. Anche quando avremmo preferito farne a meno, perché sapevamo che potevano rivelarsi i nostri peggiori nemici. Gli scandali sulla sorveglianza globale di Internet erano solo la punta di un iceberg, le manipolazioni di massa erano solo l’inizio: eravamo tutti vulnerabili! Curiosità fuori luogo, truffe, furti d’identità e di dati, pornovendette, odiatori…"
rbopresentazioni libripulp

Comments -Interact with me on fediverse at