Cena vegana anticarceraria
Cena vegana anticarceraria

Dallo scorso maggio andiamo ogni due mesi sotto le mura del carcere di Quarto d'Asti per rompere l'isolamento imposto ai detenuti, un momento di lotta e solidarietà contro la violenza del carcere e del mondo di cui ne ha bisogno.

Venerdì 20 sarà un occasione non solo per parlare della violenza strutturale del sistema carcerario che ogni giorno uccide e annichilisce migliaia di persone, ma anche del coraggio e la forza di tanti detenuti e detenute che lottano e non subiscono in silenzio. Raccontare e amplificare fuori le lotte portate avanti all'interno delle prigioni è uno dei tanti modi per rompere quell'isolamento e silenzio in cui lo stato vorrebbe tenere tutte le persone private della libertà.

La cena benefit è per acquistare le casse audio per continuare ad alimentare la solidarietà tra dentro e fuori al carcere di Quarto d'asti.

La solidarietà è un'arma, usiamola !.

4 months ago
L.A. MICCIA
VIA TOTI 5 ASTI
Add to calendar
Download flyer