Con Cecca con le persone detenute contro tutte le forme di repressione
Con Cecca con le persone detenute contro tutte le forme di repressione

Cecca è stata condannata e portata in carcere perchè ha tentato di appendere uno striscione in solidarietà a un'attivista no tav picchiata e molestata dalle FFOO.
Cecca è in carcere perchè evidentemente le pene alternative non si applicano agli/alle attivist*
Contro le lotte è in atto una repressione sempre più feroce
In questi tempi bui in cui un uomo viene lasciato morire in carcere perchè ribadisce il suo NO alla forma di tortura che è il 41 bis.
In questi tempi in cui stiamo assistendo ad una recrudescenza senza limiti di qualsiasi attività di pensiero libero e di protagonismo dal basso: sgomberi, perquisizioni, denunce di cantanti e gruppi musicali, sequestro di frigoriferi, violenze su student* in occupazione, denunce continue e processi.
INVITIAMO TUTT* COLORO CHE HANNO A CUORE LE LIBERTA' CIVILI E DEMOCRATICHE A MANIFESTARE LA SOLIDARIETA' A CECCA IN CARCERE, AI NUMEROSI ATTIVISTI CON MISURE CAUTELARI E A TUTTI COLORO CHE SONO IN QUALSIASI MODO PRIVATI DELLA LIBERTA'.

https://www.facebook.com/events/1657374791350375?ref=newsfeed

9 months ago