SETTIMANA DI INIZIATIVE TRA LE CREPE
SETTIMANA DI INIZIATIVE TRA LE CREPE
in 4 days
Radio Blackout 105.250
Via Cecchi 21/a, Torino

Sfratti e sgomberi? Retate e continue reclusioni in CPR e carcere? Bollette troppo care e affitti esorbitanti? Quotidianità asfissiante?

Dal 9 al 16 dicembre

RIPRENDIAMOCI L’ARIA CHE CI SERVE TRA LE CREPE DI QUESTA CITTÀ! 

A poche settimane dallo sgombero dell’Edera Squat, spazio occupato, autogestito e luogo di organizzazione per le lotte, ritroviamoci tutt insieme per una settimana di iniziative, discussioni, laboratori pratici. Prendiamoci il tempo e lo spazio necessari per guardare, analizzare, immaginare e trovare strumenti di autodifesa e di lotta per reagire ai tempi che corrono. 

In città si continua a resistere agli sgomberi e agli sfratti, a organizzarsi per non pagare, a scendere in strada, a costruire relazioni di complicità e affinità.

Questa città vetrina investe su mega eventi, alienanti centri commerciali, festival di ogni risma, speculazione edilizia, fantomatici ospedali da costruire da zero e investimenti nell'industria bellica, che da sempre fa gola. Nel frattempo cresce il prezzo del carburante, delle bollette e dei beni di prima necessità e aumenta il divario sociale. L'idea di "smart city" nasconde infatti molteplici livelli di violenza e ingiustizia strutturale.

A poco più di un mese dalla formazione di un governo di destra, che non ha atteso a mostrare il suo volto giustizialista, il nuovo decreto legislativo “anti-rave” si inserisce all’interno di un quadro repressivo sempre più capillare, che mira a eliminare ogni forma di lotta, autogestione nonché confinare e punire l'organizzazione di chi si pone al di fuori degli spazi di legalità. 

Come in strada così in carcere la lotta non si ferma incalzando con scioperi, rivolte e proteste, mentre fuori le mura la solidarietà prosegue incessante. Quest’anno nelle carceri, si è già registrato il raccapricciante record di suicidi annuali da inizio secolo. Storie che diventano numeri in un contesto di violenze, torture e uso abnorme della forza contro i detenutx in rivolta. Nel frattempo le misure repressive si inaspriscono anche nei confronti dex prigionierx rivoluzionarx : l'uso sdoganato del 41 bis diviene un normale strumento di tortura. 

 

Rompendo il meccanismo della delega e assumendo su di noi la responsabilità di una vita libera, possiamo aprire orizzonti non ancora immaginati. Esperienze di resistenza e autorganizzazione fioriscono in ogni parte del globo, prendiamo ispirazione per ritrovare uno slancio di ribellione.

Ci piacerebbe che questa settimana fosse attraversata e partecipata da tutte quelle realtà e individualità che si organizzano dal basso senza sostegno di isti tuzioni, crediamo infatti che lo scambio di conoscenze e saperi sia una delle basi per la creazione di autonomie autorganizzate.

Il programma della settimana è già denso e scoppiettante, ma non esitare a portare il tuo contributo e proporre assemblee, discussioni, il menu per un pasto o magari un  laboratorio pratico.  Ricorda che sarà uno spazio dove far rete e costruire momenti di socialità al di fuori dalle logiche di consumo.

Tieniti liberx quella settimana e stai connessx per il calendario e i luoghi.

CALENDARIO:

Venerdì 9
H18 Assemblea cittadina "Cambiamenti urbani e poteri in città"
H21 Musica live e dj set Mery e Monty

Sabato 10
H11 Laboratorio "Esplorazione urbana"
H15 Laboratorio "Apriti sesamo"
H21 Dj set dj Smeriglio e dj Kebab

Domenica 11:
H15 Laboratorio "Nell'occhio del ciclope"
H17 Discussione "La casa é di chi la abita, sulla lotta contro gli sfratti in Barriera e Aurora"

Lunedì 12
H18 Aperitivo palestinese benefit
H20 Proiezione di "Fedayin - le combat de Georges Abdallah", del collettivo Vacarme(s), 80min. A seguire dibattito con Progetto Palestina

Martedì 13
H17 Discussione "La funzione del progetto Tonite in un quartiere di sgomberi, speculazioni, repressione."
H20 Concerto Hip hop, rap e trap smuoveranno la settimana di iniziative contro reclusioni, sfratti, sgomberi, carovita e ovviamente contro le guardie.
FREESTYLE, concerti e odio di classe.

Mercoledì 14
H17 Discussione e laboratorio "Operazione scintilla: imparare dal nemico, intercettazioni e autodifesa"

Giovedì 15
H18 Assemblea cittadina contro il 41 bis
H20 Discussione "Le rivolte nelle carceri in Italia negli anni '70"

Venerdì 16
H16 Trasmissione live "Aria" contro il carcere
H18 Discussione e confronto con le realtà di sport popolare "Campi e impianti sportivi in città. Tra liberalizzazioni e abbandono. Quali strategie si possono mettere in gioco?"
H19:30 Discussione "Dal controllo dei contatori alla città del controllo: come la smart city ti è già entrata in casa"



E tutte le mattine, laboratori a ripetizione, vieni alla settimana per scoprirli!


Lo spazio è aperto a cene, aperitivi e pranzi condivisi, se vuoi organizzare un benefit non esitare a proporlo!



Calendario in aggiornamento!
Stay Tuned