SIERO(P)POSITIVƏ! Dialoghi tra hiv, stigma e buoni affari in tempo di pandemia

In questo anno pandemico abbiamo continuato a interrogarci su che cosa vuol dire salute per noi, qual è l’approccio politico alla salute emerso dalla gestione della pandemia, quali sono i parallelismi tra questa gestione e la gestione medica e politica di altre condizioni su cui pesa lo stigma sociale (HIV, aborto, uso di sostanze, sofferenza psichica).

Abbiamo sentito l’esigenza di allargare le nostre riflessioni e per questo inauguriamo con questo evento dedicato all’HIV un ciclo di dialoghi legati dal tema dello stigma, che speriamo di poter continuare dal vivo.

Vi aspettiamo venerdì 9 alle 21 online (link per accedere: https://us02web.zoom.us/j/89617312015 - ID riunione: 896 1731 2015)

Interverranno:

-> membri del collettivo informale PrEP in Italia che ci daranno informazioni sulla PrEP (profilassi pre-esposizione), il protocollo sanitario e il farmaco per proteggersi dall'HIV;

-> un attivista del gruppo Conigli Bianchi, artivisti contro la sierofobia.

Vorremmo che l’evento fosse occasione di confronto orizzontale e condivisione di saperi ed esperienze dal basso, nonostante l’impossibilità di incontrarsi dal vivo lo renda più complicato.