Presentazione “Non esistono gli individui, esiste la società” di Cronache Ribelli
Presentazione “Non esistono gli individui, esiste la società” di Cronache Ribelli

“Non esiste la società, esistono solo gli individui”.

Nessuna frase meglio di questa, pronunciata da Margaret Thatcher, identifica perfettamente uno dei cardini dell’ideologia neoliberista: quello per cui l’unico metro con cui giudicare i comportamenti umani è la responsabilità individuale. Una visione che tende a negare costantemente il fatto che l’uomo sia un animale sociale e che tutte le sue azioni, come ci insegnano le scienze umane, vadano studiate, analizzate e valutate all’interno dei contesti che le influenzano, le normano e le producono. La psicologia sociale, in particolare, può aiutarci a comprendere quali caratteristiche e situazioni rendano le persone specificatamente sensibili all’influenza sociale.
In questo libro, il cui titolo – provocatoriamente – ribalta l’asserzione della “lady di ferro”, gli autori sfidano l’idea che i comportamenti umani siano esclusivamente il risultato di scelte personali. Viceversa, attraverso il racconto di alcuni esperimenti e studi celebri, sottolineiamo il ruolo cruciale che aspetti come il conformismo, l’autorità, le dinamiche di gruppo e gli stereotipi hanno nello sviluppo di determinate dinamiche.
Solo comprendendo l’origine dei nostri comportamenti, infatti, potremo pensare di modificarli al fine di migliorare la società in cui viviamo.

Bio ospiti:

CRONACHE RIBELLI –  Nel giugno del 2016 nasce il collettivo “Cannibali e Re” che, attraverso le piattaforme social, si pone l’obiettivo di creare uno spazio di racconto storico alternativo a quelli classici poiché mette al centro della sua narrazione le vicende delle classi popolari, delle minoranze e delle soggettività oppresse. Grazie all’importante seguito ottenuto principalmente su Facebook, nell’aprile del 2018 il progetto diventa anche editoriale con l’uscita di Cronache Ribelli, un almanacco di storie autoprodotto. Si tratta del primo libro prodotto dall’omonima casa editrice.

4 hours ago
centro sociale askatasuna
corso regina margherita 47, Torino
Add to calendar
Download flyer