(S)CONFINI DI GENERE: dialoghi sul controllo medico-psichiatrico dei corpi trans e froci
5 months ago
Csoa Gabrio
Via Millio 42, Torino
salutestigmatorinotransfemminismotransgender

Con questo evento riprendiamo il ciclo di dialoghi su salute e stigma che avevamo inaugurato la scorsa primavera. In questi anni di pandemia abbiamo continuato a interrogarci su che cosa vuol dire salute per noi, qual è l’approccio politico alla salute emerso dalla gestione della pandemia, quali sono i parallelismi tra questa gestione e la gestione medica e politica di altre condizioni su cui pesa lo stigma sociale (HIV, uso di sostanze, aborto, corpi intersex e trans, sofferenza psichica).

Dopo gli eventi dedicati all'HIV, alle sostanze alteranti e all'aborto, continuiamo il nostro ciclo di dialoghi con questo quarto appuntamento dedicato al controllo medico-psichiatrico sui corpi che non aderiscono alle norme di genere.

Parleremo di antipsichiatria e di controllo medico-psichiatrico sui corpi non conformi alle norme sociali, con un focus sui corpi trans e froci. Come sempre cercheremo di mettere al centro le esperienze di condivisione di confronto e scambio di conoscenze orizzontale e dal basso.

Vi aspettiamo domenica 12 dicembre alle 16.00 al CSOA Gabrio.

Avremo come ospiti:

  • Sei Trans?, gruppo informale di persone trans, non binarie e alleate che ha iniziato un percorso di confronto e scambio di esperienze e conoscenze dal basso sui percorsi di affermazione di genere in Piemonte;

  • Genderlens, collettivo di genitori di bambin gender creative, giovani persone trans e loro alleat che si propone di far luce sulla complessità del “genere” come parte di qualsiasi esperienza umana;

    Sul nosto blog puoi trovare maggiori informazioni sul nostro approccio al tema della salute: https://freekblog.noblogs.org/post/2021/04/03/dialoghi-su-salute-e-stigma/

    Rete Free(K) Pride