Bus da Torino per manifestazione 27N a Roma
12 days ago
Cimitero Monumentale - Torino
Piazzale del Cimitero Monumentale, Corso Novara 135, Torino
manifestazioneNon Una Di Menoroma

STASERA H 23 PUNTUALI!

Al parcheggio del cimitero monumentale in corso Novara. Raccoglieremo le quote prima di partire quindi ti chiediamo di arrivare con i soldi giusti (ricordiamo che la scelta di quanto contribuire è totalmente libera, ti chiediamo solo di comunicarcelo) e il green pass valido.

Se per qualche ragione sei impossibilitat a partecipare, avvertici immediatamente in modo da permetterci di dare il tuo posto a qualcun altr!

Ben accetti cartelli, panuelos, trucchi, canti e presa bene!

A Roma saremo marea insieme, non vediamo l’ora!!!

Sabato 27 Novembre tuttə a Roma per la manifestazione nazionale di NON UNA DI MENO contro la violenza maschile sulle donne e le violenze di genere!

Anche da Torino ci stiamo organizzando per scendere a Roma e partecipare insieme alla manifestazione del 27 Novembre.


INFO E PRENOTAZIONI BUS:
Orari e luogo esatti di ritrovo sono in via di definizione - partenza da Torino venerdì 26/11 in serata e rientro al termine della manifestazione, con arrivo a Torino entro la mattina del 28/11

Per prenotare un posto scrivi un messaggio (si whatsapp, no chiamate) a Federica +39 389 947 49 03, specificando il tuo nome e la quota con cui vuoi contribuire:
65 euro, quota sostenitrice: lasciaci un contributo per aiutare qualcunə a partecipare alla manifestazione
50 euro, quota base
25 euro quota ridotta
Biglietto sospeso: lasciaci un contributo per far viaggiare qualcun altrə.

Se la quota ridotta è troppo alta, scrivici! Insieme proveremo a fare in modo che nessunə resti a casa


Per salire sugli autobus, per ragioni dettate dalle compagnie e non da noi, sarà necessario mostrare il green pass.
Burocrazia a parte, nella nostra idea di femminismo la cura è un atto collettivo. Sono 2 anni che non andiamo a Roma insieme e non vediamo davvero l'ora di farlo, ma non possiamo neppure ignorare cosa questi 2 anni hanno significato per tante persone: disabitudine ai grandi gruppi, paure e ansie, specie per le persone con problemi di salute pregressi.

Dunque, per vivere bene questo momento insieme, chiediamo a chi partecipa di avere responsabilità e cura verso le altre persone, in modo da permettere a chiunque di partecipare con il supporto e la sorellanza collettiva. Questa modalità di cura, che abbiamo costruito insieme e con sforzo nel tempo, vogliamo portarla ovunque con noi!

https://www.facebook.com/events/3024278271172221